La suddivisione dei creditori in classi nella nuova disciplina del concordato preventivo

Riello, Serena (A.A. 2008/2009) La suddivisione dei creditori in classi nella nuova disciplina del concordato preventivo. Tesi di Laurea in Diritto fallimentare, LUISS Guido Carli, relatore Leonardo Di Brina, pp. 126. [Bachelor's Degree Thesis]

Full text for this thesis not available from the repository.

Abstract/Index

La classificazione del ceto creditorio come strumento per favorire le soluzioni concordatarie delle crisi d’impresa. Criteri di formazione delle classi dei creditori alla luce della riforma del concordato preventivo. La necessità di ripartizione in classi dei creditori privilegiati, in caso di soddisfacimento parziale. Il voto dei creditori chirografari. Il trattamento differenziato dei creditori inseriti in una medesima classe ed il trattamento identico dei creditori inseriti in classi differenti nel raggiungimento delle maggioranze. Classi di creditori e trattamento differenziato.

Thesis Type: Bachelor's Degree Thesis
Institution: LUISS Guido Carli
Degree Program: Bachelor's Degree Programs > Bachelor's Degree Program in Law and Business Administration (17)
Chair: Diritto fallimentare
Thesis Supervisor: Di Brina, Leonardo
Academic Year: 2008/2009
Session: Extraordinary
Deposited by: MARIA LAURA MARCEDDU
Date Deposited: 18 Apr 2011 19:10
Last Modified: 03 Jul 2017 14:14
URI: https://tesi.luiss.it/id/eprint/3461

Downloads

Downloads per month over past year

Repository Staff Only

View Item View Item